21.7.11

senza titolo

si uffi lo so che ci siamo arenate nei 13 followers...lo so che non scriviamo più....ma vi assicuro che noi parliamo moltissimo, cioè voglio specificare che non ci siamo perse di vista come capita a molte amiche che separandosi, poi nonostante i mille discorsi e buone intenzioni, iniziano pian piano a sentirsi sempre meno.
Noi abbiamo il nostro contatto quotidiano, skype, facebook (questa è una new entry e non parlo di me) telefonate e sms, abbiamo il bisogno, NO cosa dico, abbiamo la necessità di parlarci costantemente durante tutto il giorno, a volte ci diamo persino appuntamento per la sera...abbiamo sempre qualcosa da dirci.
Purtroppo però nel contatto con questo diario, ci siamo arenate...la carolina è nei suoi (finalmente) ultimi giorni di lavoro alla fornarina, ma non voglio parlare per lei, io invece sono a casa, tutto il giorno e sinceramente non so come faccio a passare le giornate...a volte volano, a volte invece mi annoio proprio.
Riesco a sentirmi in colpa, perchè non lavoro, intendo in colpa nei confronti di chi invece si spacca il culo (si può dire tanto no!?) o semplicemente anche verso chi lavorando si annoia e basta.
il mio oroscopo di ieri citava le seguenti parole:
Dovete ancora metabolizzare alcuni eventi, non è il caso di precipitarsi in azioni in cui ci si potrebbe pentire. Niente pretese in questo momento. Il tempo vi saprà suggerire come agire!
Ecco la risposta a tutti i miei pensieri negativi (e ringrazio il mio nuovo amico Corrado per avermi inviato il link)....il tempo.....cavolo e lo dico sempre a tutti, il tempo saprà dare le risposte giuste.
Basta! io ho bisogno di tempo per capire me stessa, per riscoprirmi, per cercare un nuovo lavoro.
Adesso vaffanculo tutto e mi faccio i miei orecchini!
Mi sveglio al mattino, accendo il computer, mi guardo qualche puntata del telefilm del mio momento "how i met your mother", ascolto la musica in base al mio umore, sgrido alla iolanda che ha imparato ad abbaiare come una matta, vado a curiosare cosa combinano i miei amici di ios sulle loro pagine di facebook, mi domando come mai Chris e Tim non vogliono darci l'amicizia, leggo l'oroscopo, penso, faccio training autogeno cercando di disintossicarmi dallo shopping e ci sto quasi riuscendo (vorrei solo le havaianas bianche e le All Star basse beige), parlo al telefono con la Veronica, passo il silk-epil sulle gambe, mi metto lo smalto una volta al giorno (anche ogni due), oggi ascolto Simon and Gurfunkel, la sera esco ma non capisco perchè non riesco mai ad essere pronta prima delle 11, non riesco mai a dormire prima delle 2, mi metto sempre mille cose nei capelli, mi sento decisamente molto giusta nel mio mood anni '50, ho le mestruazioni ogni due settimane, anche con il caldo torrido a volte a voglia di tenere i capelli sciolti e li piastro, ho gli innamoramenti verso tutto ad esempio adesso verso gli orecchini di Santorini che mi stanno allargando troppo il mio buco nelle orecchie, mi piace vestirmi sempre a puntino anche per andare al fiume metto gli orecchini e le rose in testa, a volte sono svampita, a volte nervosa, a volte sono tranquilla ma mi dicono che sembro malinconica e mi rattrista, mi sento felice, sono felice di aver cambiato vita, non ho mai la pazienza di aspettarmi qualcosa, dovrei imparare a non aspettarmi niente, mi dico che il tempo (ritorniamo sempre li) saprà darmi delle risposte, ho fatto tantissimi nuovi amici, quando ascolto parlare gli altri delle loro esperienze mi domando sempre se mi sono capitate certe cose anche a me, sono gelosa per le scarpe miu miu che ha comperato la carola per il suo compleanno, a volte mi sembra di non conoscermi più, a volte sono sempre la stessa, non credo più nell'amore eterno e quello vero della vita, credo profondamente nell'amore, non vorrei andare più via da Urbania, vorrei andare a Londra subito, magari vorrei anche andare a New York, conosco gente che ha lo stesso nome, quando conosco qualcuno chiedo sempre di che segno zodiacale è...se è dell'acquario ha già vinto, ho la smania, ho iniziato a mettere le collane anche per stare in casa, ho deciso di abolire i pantaloni lunghi da maggio a settembre,  ieri sera ho messo un jeans lungo, oggi ho troppa fame, dei giorni non mangio nulla, son felice di avere dei nuovi amici, sono felice che qualcuno mi cerchi, mi scoccia se qualcun altro mi cerca, adesso mi mangio un bel gelato!
(la Duchessa l'ali di Canterville)