29.8.11

Omg

Venerdì ero in spiaggia..mi rilassavo, ascoltava la musica, chiacchieravo mangiando taralli..faceva molto caldo, alternavo svenimenti sull'asciugamano a lunghi (ma neanche troppo) bagni in mare. Chiacchieravo con la mia amica, quando ad un certo punto la nostra attenzione è stata richiamata da te! Si si proprio te, che giocavi in spiaggia, a torrette con tua moglie (l'ho riconosciuta io) i tuoi figli e poi una coppia di amici, ma non importa non è questo il fatto..tu eri di fianco al mio ombrellone, nella spiaggia libera, e io avrei voluto correrti incontro, abbracciarti, dirti che ti stimo, no no, avrei voluto dirti che sono una tua fan sfegatata! Avrei voluto dirti che sei il mio mito, che il tuo modo di scrivere lo adoro, che mi fai ridere a crepapelle, che hai un'autoironia che pochi hanno. Eri così bello con il tuo costumino e la scolatura di sabbia su una spalla, così agile quando rincorrevi quello stupendo pezzo di ragazza che è tua moglie!! Ahaha avrei voluto correrti incontro e scattare una foto con il telefono per postarla su facabook, o sul mio blog, che neanche conosci, che vorrei che conoscessi, ma che sicuramente uffa non stimerai quanto io il tuo. Enrico Marconi posso inviarti il mio cv? Vuoi diventare un nostro follower? Vuoi vedere i miei lavori? Ti posso abbracciare quando ti rincontro per caso a torrette? lagraficauccide.blogspot.com E sarà subito amore!! (l'ali)