10.8.11

titolo: il mostresss

perchè uno si riduce sempre all'ultimo momento?
ma che cazzo ne so...so solo che oggi sono in piedi già da due ore e vi dico che negli ultimi mesi, si mi è capitato spesso di essere sveglia alle 8 del mattino ma solo perchè ancora dovevo andare a dormire.
forse è meglio stare zitti, e celare questo aspetto che la mia mamma mi rimprovera sonoramente ogni dannato giorno, mi dice che a "trentaanni" non posso fare così, dovrei essere responsabile e matura, e che quasi quasi dovrei pensare a una famiglia, a dei figli.
cosa, diciamo (quasi) impossibile considerando che non ho un "uomo" con cui potermi accoppiare e riprodurre....cosa che comunque non mi sentirei di fare, se non per altri fini (diversi dalla procreazione).
l'aspetto che mi consola è che innanzitutto è agosto e sono tutti in ferie, quindi mi fate sentire meno colpevole di non voler lavorare in questo momento, seconda cosa che non mi sento la sola ad avere quindici anni in testa....cioè quindici anni con la consapevolezza di averne ventinove cazzo a volte ti mette un gran magone, il fatto che qualcuno si aspetta molto da te, che vorrebbe vederti realizzata.....vi vorrei spiegare che io nn ho così piacere a starmene scalza in casa con i pantaloncini a "grattarmi" e cazzeggiare tutto il giorno, cambiando smalto ogni giorno e passando il silkepil sulle gambe solo per perdere quella mezz'ora (ovvio il silkepil sulle gambe me lo passerei comunque, anche se lavorassi)
urchi che sfogo....sto partendo in quarta.....forse è meglio tranquillizzarmi.
respirare e respirare.. eppure la cosa che mi piace molto di me in questi tempi è quella di dispensare consigli, la sorellina di tutti che sa dire agli altri quello che dovrebbe dire a se stessa...

bando alle ciancie....
cosa devo fare in questi giorni?? faccio una lista per semplificare:

-andare a trovare Feli che non mi risponde al telefono

-andare in banca (giretti burocratici) con la domanda: lo faccio l'estratto conto oppure continuo a chiudere gli occhi e strisciare??

-andare dall'estetista per la ceretta solita (inguineascelle)

-cercare due posti in una tenda oppure cercare una tenda per questa sera alla colonia

-rubare le pannocchie

-cercare di evitare la solita voglia di voler fare un bagno in piscina/fiume/mare a volte anche in una pozzanghera mi butterei

-domani pomeriggio andare dai sindacati e fare quella cazzodannata domanda di insegnamento

-decidere e riflettere se andare in salento dalla mia amichetta/fidanzatina per ferragosto

non sono poi così troppe cose, ma mi sto agitando....cazzarola sarò mica di nuovo nella mia fase premestruale solita che da mesi mi accompagna ogni due settimane??
che mostresssssssssss che ha l'ali